Campus Veneto 2013 per i Fratelli

In una conferenza stampa svoltasi stamane al Caffè Cavour, Raffaele Zanon, esponente di Fratelli d’Italia, ha presentato ai giornalisti il primo Campus Veneto organizzato dal movimento politico fondato da Giorgia Meloni, Guido Crosetto e Ignazio La Russa, dedicato alla formazione dei futuri quadri del partito.

La manifestazione si svolgerà secondo il programma allegato e vedrà la presenza tra gli altri, degli On.Paola Frassineti, On. Massimo Corsaroe deputato al Parlamento europeo On. Carlo Fidanza.

Raffaele Zanon ha presentato i componenti della costituente provinciale ai quali sono stati già affidati i compiti di coordinamento tra i quali :Paoli De Fraceschi.Orfeo Dargenio,Gabriele Zanon,Alexander Lowiscec,Silvia Bertin,Beatrice Berton.

“Fratelli d’Italia- ha aggiunto Zanon- è l’unica realtà veramente nuova nello scenario politico del centro destra che nell’ultima tornata amministrativa ha registrato percentuali di crescita incoraggianti con un radicamento di numerosi eletti anche nel territorio padovano. Questo appuntamento- secondo l’esponente politico- servirà ad aprire un dibattito in vista dell’appuntamento elettorale per il Comune di Padova affinchè il centrodestra individui i i futuri candidati alla guida della città attraverso la consultazione delle primarie e il contatto diretto con il corpo elettorale. E’ intervenuta anche Marina Buffoni, esponente della costituente regionale che ha annunciato due iniziative che porteranno il partito nelle maggiori piazze del Veneto: una petizione per chiedere le dimissioni del Ministro Kyenge contro lo Ius Soli e una contro il decreto legge approvato in Parlamento che prevede la scarcerazione  di oltre 6.000 detenuti per reati contro il patrimonio e la persona. E’ poi intervenuto Gabriele Zanon per sottolineare l’importanza di Fratelli d’Italia nella ricostruzione del centrodestra che con il PdL al governo con la sinistra si è dissolto perdendo milioni di voti. Il nuovo cantiere del centro destra deve essere alternativo alla sinistra e non complice.

Paolo De Franceschi ha sostenuto che l’appuntamento del Campus Veneto promosso dal Circolo Terme Euganee permetterà a FdI, attraverso la preparazione, di non esporsi alle figuracce dei parlamentari grillini che hanno fatto capire quanto inadeguata sia classe dirigente del movimento a 5 stelle. Orfeo Dargenio ha sostenuto che FdI sarà il primo mattone di una casa che, insieme ad altri che vengono da esperienze diverse, possa ospitare chi si riconosce nei valori alternativi alla sinistra.

 

Sabato 13 Luglio – Villa Egizia (Terme Euganee-Padova) svolgeremo la:                         

Giornata formativa  per un movimento alla guida del cambiamentoCostituente Prov.le FDI

PROGRAMMA

ore  9.00 Accreditamento partecipanti  -Saluto di benvenuto dei  fratelli Paolo De Franceschi

– ore 9,30 Il cambiamento nella Politica e nei movimenti organizzati:  Gabriele Zanon

– ore 10,30 Una nuova presenza  negli enti locali: Ciro Maschio, Raffaele Speranzon

– ore 11,30Comunicazione per la Creazione del Consenso . Marina Buffoni , Paolo Volpe ,

– ore 12,30 Tavola Rotonda : La Destra vera che vogliamo costruire  Paola Frassinetti  – Carlo Fidanza – Massimo Corsaro- modera Raffaele Zanon

– ore 14.00 Colazione  comunitaria

– ore15,30 Lavori di gruppo

1) Modelli organizzativi territoriali: Paola Frassinetti

2) Innovare per  amministrare il bene comune :Raffaele Zanon

3) Un progetto per il Veneto: Ciro Maschio , Marina Buffoni, Raffaele Speranzon

– ore 18,00 Conclusioni Carlo Fidanza – Visita alla Cantina con aperitivo finale

Per info e prenotazioni – Alexander 3896403911 – 3487397011 

mail [email protected]com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.