Catalogato | Speciali

24 maggio sul Piave con Giorgia Meloni e Marcello Veneziani

24 maggio sul Piave con Giorgia Meloni e Marcello Veneziani

manifesto 24maggio ritQuesta mattina presso il gazebo di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale in Piazza della Frutta a Padova i candidati alle regionali Raffaele Zanon, Enrico Torretta e Stefania Bertollo hanno presentato l’iniziativa del 24 maggio a Breda di Piave #nonpassalostraniero.  “Padova sarà protagonista. Saranno più di 300 le persone che partiranno da Prato della Valle alla volta del fiume sacro alla patria- spiega Raffaele Zanon. “Alla manifestazione parteciperanno tutti i leader della destra italiana insieme a tanti uomini di cultura che hanno sentito l’esigenza di lanciare un messaggio chiaro nell’anno del centenario della Grande Guerra. #Nonpassalostraniero è il modo per dire che rivogliamo la nostra sovranità nazionale conquistata con il sangue dei tanti soldati che sono morti in guerra. Oggi, invece, siamo in mano alle banche europee, da cui il governo Renzi dipende”.  Altro aspetto che Zanon ha richiamato è quello della sicurezza. “La manifestazione sul Piave vuole sottolineare anche l’allarme per l’invasione di profughi dovuta alle politiche del governo assolutamente fallimentari in materia di immigrazione”.

Una iniziativa della Fondazione Alleanza Nazionale per ribadire che bisogna ricordare chi è morto per difendere i nostri confini per il rispetto che dobbiamo ai soldati che hanno combattuto per renderci una patria libera, sovrana e giusta. Oggi non esiste più la tutela del nostro territorio e di chi vi abita .L’apertura indiscriminata delle frontiere sta creando forti ed inevitabili contrasti sociali. I nostri pensionati, i nostri disoccupati non hanno lo stesso trattamento e gli stessi diritti che  sono invece riservati agli immigrati clandestini. Invito quindi tutti i cittadini italiani, veneti in particolare, ad essere presenti il prossimo 24 maggio alla manifestazione sul Piave perchè soltanto se uniti riusciremo a contrastare queste forme di discriminazione al contrario poste in essere dal governo della  Sinistra”.

PROGRAMMA  DOMENICA 24 MAGGIO

24 Maggio,Breda di Piave (TV)-Località Saletto via del Passo (uscita autostrada Treviso Nord)
ORE 10.30 a Fagarè della Battaglia ONORE AI CADUTI DEL PIAVE CON DEPOSIZIONE CORONA,con presenza autorità e parlamentari, sulla strada Treviso-Oderzo, in comune di San Biagio di Callalta, un paio di chilometri prima del luogo dove si svolge l’evento sono sepolti i resti di 5191 soldati identificati, 5350 soldati ignoti, di un austroungarico e di un americano. Tutti caduti nelle due battaglie del Piave. Sulla facciata è scolpita una frase della celebre Canzone: “Il Piave mormorò non passa lo straniero”.
ORE 11.00 a Saletto di Breda di Piave.Saluti del Sindaco di Breda di Piave e delle autorità provinciali e regionali invitate. Benvenuto del Comitato 24 Maggio e visita guidata ai luoghi della Battaglia del Piave a cura dell’Associazione Argine Maestro che si è impegnata nel restauro di alcune trincee ed in iniziative rievocative.I ragazzi della associazione accompagneranno i visitatori al “MOLINO DELLA SEGA”.Correva l’anno 1917, i ragazzi del ’99, a cui è dedicato il monumento, combatterono contro le truppe austroungariche impedendone l’avanzata sul Piave.
ORE 11.30 DIBATTITO SUL TEMA “IL PIAVE MORMORA ANCORA…” Hanno aderito per il momento:StefanoZecchi scrittore,Ignazio La Russa già Ministro difesa, Marco Valle scrittore, Fabio Andriola Direttore “Storia in Rete”,Enzo Vanzan padre medaglia d’oro,Gian Micalessin reporter di Guerra ,Sen.Alfredo Mantica ,Marco Zacchera giornalista, Francesco Storace, Roberto Menia e Giorgia Meloni. Sono stati invitati e potranno intervenire tutti i componenti il Consiglio di Amministrazione della Fondazione AN nonché altre personalità del mondo della cultura e della politica. Interventi conclusivi di Franco Mugnai Presidente Fondazione An e Marcello Veneziani Presidente Comitato Scientifico della Fondazione Alleanza Nazionale.
ORE 13.30 MUSICA:CONCERTO DI INNI E MUSICHE DELLA PATRIA
ORE 15.30 Lettura delle lettere dal fronte dei Soldati sul Piave a cura di Gino Bazzan, editrice il Torchio
Sono previsti stand gastronomici, librari, di associazioni e movimenti con momenti di intrattenimento musicale, teatrale ed artistico.E’ previsto il coinvolgimento di associazioni rievocative e combattentistiche e la visita guidata ai luoghi storici del sito
COMITATO 24 MAGGIO – GIURAMENTO SUL PIAVE
Organizzazione Fondazione Alleanza Nazionale-Coordinamento
Info e adesioni:tel. 3462607767 oppure 3421593369 mail: [email protected]

 

Lascia una Risposta

Vuoi ricevere gli aggiornamenti?