Catalogato | Speciali

Ignazio La Russa a Padova mercoledi’ 14 maggio alle 16,30

Ignazio La Russa a Padova mercoledi’ 14 maggio alle 16,30

IGNAZIO LA RUSSA A PADOVA MERCOLEDI, 14 MAGGIO, ORE 16,30IN PIAZZA FRUTTA c/o BAR MARGHERITA PER PRESENTARE I CANDIDATI AL COMUNE DI FRATELLI d’ITALIA-ALLEANZA NAZIONALE.Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale presenta mercoledi 14 maggio,alle 16,30 al Caffè Margherita la lista di candidati che appoggerà Massimo Bitonci Sindaco alle elezioni comunali di Padova del prossimo 25 maggio. “Sono orgoglioso della lista di 32 candidati che abbiamo scelto per Padova. – dichiara il coordinatore cittadino di FDI-AN Gabriele Zanon – Una squadra forte di persone serie e capaci, professionisti, tra cui giovani e donne con tante idee e passione unite dalla voglia di dare un altro futuro alla nostra città. Per questo abbiamo scelto molte persone nuove provenienti della società civile più che da esperienze politiche.” L’obbiettivo è riportare a Palazzo Moroni consigleri che sappiano rappresentare la città e la tradizione della Destra politica .Capolista è il portavoce del Movimento Raffaele Zanon con un curriculum costantemente a destra che ha detto : “La scelta di un alleanza per Padova composta da Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale ,Lega,Forza Italia e numerose liste civiche sulla candidatura a Sindaco di Massimo Bitonci è la più coerente e naturale rispetto ad altre aggregazioni che sono sostenute da un partito come l’NCD di Alfano che attualmente sostiene il Governo Renzie rappresenta solamente una deriva democristiana di sinistra .Poi troviamo volti noti di Padova come Vittorio Aliprandi , consigliere comunale uscente ; Marina Buffonidel coordinamento Regionale FDI-AN esperta in marketing; e anche Claudio Gori, imprenditore e formatore. Tra gli altri candidati Sbettega Andrea ed Elena Salviato giovani professionisti in affermati studi legali; Giancola Giuseppe segretario dei medici pediatri e Alfonso Milone medico chirurgo;Cuneo Cristina e Franco Sartori esperti in politiche per la famiglia e volontariato, E ancora troviamo Gianluca Sanavia maestro di arti marziali con i giovani con Matteo Venturini giornalista e Matteo Dalla Montà consulente aziendale; alcuni esercenti e artigiani della città come Faggian Ennio e Zoppello Luciano; oltre che impiegati come Stefano Masetto e Mario Beltramelli. Non mancano i disoccupati come Graziella Cazzaro e Roberta Pittarelloe le casalinghe come Rita Bissardella, Fortunati Luciana Grazia e Beatrice Berton.Rappresentata la componente dei diversamente abili con Manuel Michelotto e Riccardo Dubrini.Gli imprenditori come Daniele Roncolato e il radiologo Giuseppe Pasquale .Non ultimi gli operai come Pascarella Silvana e i pensionati come Leopoldo Scarparo. Tutti appassionati di politica ed uniti dalla volontà di far ritornare la fiamma di Alleanza Nazionale a Palazzo Moroni. Tra i punti principali del programma di FDI-AN, la sicurezza e la lotta all’abusivismo e alle occupazioni del patrimonio pubblico, riqualificazione delle periferie e delle attività commerciali in città, attenzione per gli aspetti sociali e rilancio dell’economia artigianale e di impresa con agevolazioni concrete.Il programma verrà presentato in tutti i quartieri e si apre con una celebre frase del patriota padovano dell’800 Ippolito Nievo: “Dove tuona un fatto, siatene certi,lampeggia un’idea.”

Lascia una Risposta

Vuoi ricevere gli aggiornamenti?