Catalogato | Speciali

Sorelle d’Italia offese volgarmente da sostenitori di Rossi

Sorelle d’Italia offese volgarmente da sostenitori di Rossi

ritaglio sorelle“Profonda indignazione e grande preoccupazione per le «offese volgari e sessiste» ricevute dalle esponenti di Fratelli d’Italia –Alleanza Nazionale presenti in Piazza della Frutta con un gazebo tricolore a sostegno di Massimo Bitonci nel giorno della Festa della Repubblica .Alcuni esponentidelPd presenti al banchetto situato nei pressi del Volto della corda hanno indirizzato alle sostenitrici di Massimo Bitoncifrasi offensive ed oltraggiose .Gli autori di queste frasi sono stati identificati e il Movimento sta predisponendo una querela a tutela della onorabilità delle militanti e di FDI-AN. Il sessismo ha radici in odiosi pregiudizi e arcaici stereotipi anche a sinistra e si fonda su logiche di controllo e sopraffazione affatto distanti dai fondamenti della nostra democrazia. Chi ignora decenni di elaborazioni e battaglie contro la violenza, le diseguaglianze e le discriminazioni ha scelto comunque da che parte stare.Noivogliamo una città che rispetti le donne a maggior ragione quelle impegnate a Padova nel sociale ed in politica. Sarebbe un bel gesto da parte dei sostenitori di Ivo Rossi chiedere scusa pubblicamente” E’ quanto ha dichiarato Raffaele Zanon ,dirigente Nazionale di Fratelli d’Italia- Alleanza Nazionale

Lascia una Risposta

Vuoi ricevere gli aggiornamenti?